SETTEMBRE = LAVORO = OBBLIGO GREEN PASS

Sono oltre 3,5 milioni i lavoratori occupati per cui da settembre vige l’obbligo del Green Pass.

E questo vale per autonomi e dipendenti, istruzione e sanità.

Eppure la Norma si dimostra complessa e contraddittoria con prescrizioni diverse per clienti e addetti degli stessi servizi e attività.

Lo sottolinea la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro nella sua analisi.

Nei settori in cui vige l’obbligo di Green Pass purtroppo le incoerenze non mancano: ad esempio, mentre al personale scolastico è richiesta la certificazione verde e, in caso di violazione, la sanzione prevede la sospensione del rapporto di lavoro senza retribuzione dopo il quinto giorno di assenza per mancanza del Green Pass, per gli alunni, fino alle superiori al momento non sussiste alcun obbligo.

Diversi sono invece i casi della ristorazione...

In questi ambiti ove ai clienti è imposto l’obbligo del Green Pass, non ve né alcuno per i lavoratori. Nella ristorazione, insomma, mentre i clienti che pranzano al chiuso devono essere vaccinati, per camerieri, cuochi e responsabili di sala al lavoro, vi è libertà assoluta.

Fermati un attimo. Ti è piaciuto quello che hai letto fino ad ora? Allora diventa un lettore VIP iscriviti e ricevi in anteprima GRATIS tutti gli articoli e rimani aggiornato sulle novità e normative in ambito Sicurezza & Antincendio nei luoghi di lavoro.

E nei trasporti?

Nei trasporti, dove è prevista la certificazione verde per ora su aerei, navi e treni a lunga percorrenza, si attende un intervento anche sui lavoratori.

Insomma… si necessita fortemente di una norma più chiara e certamente EQULIBRATA!

SE L’ARTICOLO TI E’ SERVITO COMMENTA O LASCIA UN LIKE.

OPPURE SE HAI BISOGNO DI CHIARIMENTI? CONTATTAMI!

Marco Mengoli
3476421585
https://twitter.com/MarcoMengoli
https://www.instagram.com/sicurezzantincendio
https://www.facebook.com/mmsicurezzantincendio
https://www.linkedin.com/in/sicurezzantincendio
http://www.sicurezzantincendio.com

2 pensieri riguardo “SETTEMBRE = LAVORO = OBBLIGO GREEN PASS”

  1. Un paese dove vide la dittatura non è degno di avere cittadini fi valore. Infatti molti dottori se nesono andati all’estero. Cosí la sanità italiana, già carente, adesso diventerà inesistente. Ebuona vita 🤬a tutti.

    "Mi piace"

    1. Buongiorno Fairy Queen, il mio è un articolo informativo, ti ringrazio per il tuo commento, anche se orientato verso altro e più strutturato come una opinione personale su alcune sfumature dell’attuale situazione che ci vede affrontare una Pandemia con la scelta di decidere se vaccinarci o no. Grazie ancora e continua a leggere altri articoli su SicurezzAntincendio

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...