VALE LA PENA RISPARMIARE SULLA SICUREZZA

Governo e sindacati avviano importante dialogo sulle morti bianche

Ciao lettore e imprenditore oggi ti parlo dell’importante incontro tenutosi nella serata del 27 settembre tra Mario Draghi e Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pier Paolo Bombardieri ossia i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil.

MORTI BIANCHE, INAIL: IN ITALIA IN CALO MA A ROMA E NEL LAZIO AUMENTANO -  Cisl Lazio

TEMA?

La salute e sicurezza sul lavoro, e questo per via dei gravi episodi che continuano a susseguirsi nel Paese. E’ sì perché, e te lo dico per esperienza, nella testa di molti, troppi la sicurezza è ancora una COSA INUTILE, una PERDITA DI TEMPO, una SPESA PER FAR GUADAGNARE QUALCUNO.

Allora io ti chiedo lettore… LE VITE DI CHI NON C’E’ PIU’ INVECE COSA SONO?

Fermati un attimo. Ti è piaciuto quello che hai letto fino ad ora? Allora diventa un lettore VIP iscriviti e ricevi in anteprima GRATIS tutti gli articoli e rimani aggiornato sulle novità e normative in ambito Sicurezza & Antincendio nei luoghi di lavoro.

PARLIAMO DELL’INCONTRO

Durante lo stesso sono stati individuati alcuni interventi urgenti e di immediata realizzabilità, come:

  • revisione e miglioramento del sistema di formazione dei lavoratori;
  • revisione e miglioramento del sistema di formazione degli imprenditori;
  • potenziamento dell’apparato sanzionatorio da applicare a seguito di irregolarità;
  • razionalizzazione delle competenze in materia di attività ispettiva;
  • creazione di una banca dati unica delle sanzioni applicate. 

Insomma tutti punti che fanno capire come vi sarà a breve giro una stretta su detti aspetti in quanto il tema, come scritto sopra non è ancora entrato nella testa dei datori di lavoro.

RISCONTRI POST INCONTRO

Sia il Primo Ministro Draghi che il Ministro del Lavoro Andrea Orlando, si sono detti molto soddisfatti annunciando un nuovo incontro a breve termine.

Anche Zoello Forni Presidente Nazionale di ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) si è detto molto soddisfatto sottolineando l’importanza del reclutamento di ulteriori e nuovi ispettori e tecnici per donare nuova linfa alla vigilanza sulle irregolarità.

COCLUSIONI

E tu caro imprenditore e lettore, pensi che abbia ancora senso RISPARMIARE sulla SICUREZZA?

Pensi ancora che sia un campo in cui scegliere il PREVENTIVO PIU’ BASSO sia la cosa più intelligente?

COSA ASPETTI ANCORA, SISTEMIAMO LA TUA AZIENDA… CONTATTAMI!

SE L’ARTICOLO TI E’ SERVITO COMMENTA O LASCIA UN LIKE.

OPPURE ISCRIVITI AL BLOG E RICEVI GLI ARTICOLI IN ANTEPRIMA.

Marco Mengoli
3476421585
sicurezzantincendio@marcomengoli.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...